Sabato 15 maggio alle ore 10:00 si è svolto il primo dei due incontri dedicati alla scoperta della musicalità per i più piccoli. Un appuntamento che abbiamo fortemente voluto per restituire ai bambini e alle bambini uno spazio di incontro con l’arte che per troppo tempo, a causa della pandemia, tutt’ora in corso, è stato loro negato.

Il secondo si è svolto sabato 29 maggio alle ore 10:30 sempre al pacchetto Piermarini. Qui, nelle storie in evidenza dedicate alla Festa di Mezza estate, puoi ascoltare la voce melodiosa di Rossella, nel silenzio del parco, accompagnata da uccellini festanti.

La voce è uno strumento potentissimo

Uno studio di De Casper e Mehler del 2003 evidenzia che i neonati a cinque giorni dalla nascita hanno già memorizzato la voce materna, la sua modulazione, l’intonazione, la prosodia. 

Secondo le neuroscienze si tratta di un’attività cerebrale fondamentale per lo sviluppo del linguaggio. Il dondolio, il canto, l’uso della voce sono elementi che fanno parte dei rituali di cura di ogni cultura. 

Il canto, soprattutto con la ninna nanna, ha un effetto calmante e rassicurante, sincronizza la respirazione, rallenta il battito, diminuisce la tensione muscolare. 

Scoprire la voce, i suoni, la musica permette lo sviluppo di una pluralità di sensazioni e favorisce l’espressione dei sentimenti, soprattutto nella relazione affettiva. È una modalità di narrazione e noi, follemente innamorate delle storie di ogni genere, non potevamo resistere. 

Seduti su morbide coperte, inebriati dall’aria fresca del mattino e da un bel sole caldo, i nostri piccolissimi lettori (la più piccola 3 mesi e mezzo, la più grande 12 mesi), hanno ascoltato le diverse tonalità di melodia riprodotte dalla nostra maestra, la musicista Rossella Fabbri, che nonostante le restrizioni ed i distanziamenti imposti dalla normativa per il contenimenti dell’emergenza sanitaria è riuscita a creare con la propria voce ed il corpo un ambiente avvolgente e rassicurante. I bambini e le bambine l’hanno seguita nella ritmicità lasciandosi trasportare ed interagendo con la sua musica.  

Ecco alcuni titoli di libri con filastrocche, rime e musica da proporre a casa ai bambini sin da subito.

Libri di filastrocche con cd musicale

Un pianoforte, un cane, una pulce e una bambina 

Un albo dal grande formato che realizza un progetto visivo, musicale e di lettura che coinvolge tutti i sensi. Il QR code in copertina permette di scaricare le tracce da ascoltare nel corso della lettura.

Papparappa

Una serie di divertenti filastrocche con onomatopee e ripetizioni che facilitano l’ascolto e la ripetizione.

Un nido di filastrocche

Filastrocche brevi sui temi legati alla primissima infanzia: il corpo, la pappa, il nido, le dita nel naso, la pipì e naturalmente la nanna. Con musiche da ascoltare e cantare insieme.

Unci dunci trinci

Gianluca Magnani e Fabio Bonvinci hanno recuperato e riarrangiato un nuovo gruppo di canzoni popolari: Mosca e mora, La pecora, Storiella delle fate, La fiera, Unci dunci trinci, La grotta dell’elfo, Anatra, Pesca dell’anello, Lena, Quattro stelline.

La musicastrocca

Tante filastrocche raccolte in questo allegro e colorato libro cantate nel Cd musicale allegato. Un’allegrissima raccolta tutta da leggere e da ascoltare in compagnia, per giocare, cantare e ballare tutti insieme.

Cikibom

Cikibom è una parola sonora: non significa nulla, ma vuol dire tutto l’amore del mundo. Cikibom non è una musica come le altre: serve a entrare in relazione con un figlio neonato, sin dai suoi primi istanti di vita. Cikibom è più di un gioco, un ballo o un canto, è un modo per dire: non è mai troppo presto per iniziare a conoscerti.

Il cantastorie Faba 

Per ultimo vogliamo proporre il cantastorie Faba: un cubetto su cui si appoggiano i personaggi delle varie fiabe. Le fiabe sonore sono racconti in cui la narrazione si alterna a dialoghi allegri e canzoncine orecchiabili e che anche i più piccoli memorizzano facilmente (qui lo puoi vedere all’opera).

Puoi anche registrare le tue storie, canzoni o messaggi personalizzati, dedicarli ai tuoi bambini e riascoltarli ogni volta che vuoi. Perfetto per ascoltare la voce dei nonni o dei parenti o degli amici lontani in questo periodo di distanziamento forzato leggere le storie preferite dei tuoi bambini.
Ogni personaggio racconta più storie, la registrazione dura dai venti ai sessanta minuti e puoi scegliere tra: favole, canzoncine, filastrocche e canzoni in inglese.

Le fiabe sonore hanno un elevato potenziale nello sviluppo cognitivo: allenano la concentrazione, la comprensione verbale e lo sviluppo linguistico, accendono la fantasia e incitano a muoversi liberamente sulle note delle canzoni.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo Carrello è vuotoTorna allo shop