Eventi

Pic nic sotto le stelle 2023

Pic nic sotto le stelle 2023

Tornano i Pic nic sotto le stelle! Dopo il successo della scorsa estate torniamo ad animare le serate estive cono le storie, il teatro e del buon cibo!

Quest’anno però saremo ospiti degli Orti urbani di Casal Brunori, in Via Armando Brasini 139, che già ci avevano magnificamente ospitato in occasione della Festa di Mezza Estate 2023.

Che cosa sono i Pic Nic sotto le stelle?

I Pic Nic sotto le stelle sono un’iniziativa di animazione culturale territoriale che porta le storie e la magia del teatro negli spazi aperti del quartiere, a portata di tutti e di tutte. Una rassegna di narrazioni animate pensata per promuovere il libro e la lettura come pratica diffusa a tutte le età, di prossimità e accessibile, creando, grazie alle storie, un’occasione di incontro e inclusione sociale.

Chi può partecipare?

I Pic Nic sotto le stelle si rivolgono a tutta la famiglia: ai bambini e alle bambine a partire dai 5 anni ci pensiamo noi, mentre i genitori possono godersi la serata libera chiacchierando e facendo aperitivo nell’orto.

Come si svolge la serata?

Iniziamo alle 19:30 ad accogliere i partecipanti e mentre aspettiamo che arrivino tutti faremo una visita nell’orto alla scoperta delle meraviglie della natura e del lavoro di cura e attenzione degli ortisti. L’orto è, infatti, il posto perfetto per coltivare il rispetto e la gentilezza.

Alle 20:00 ceneremo insieme. Al momento della prenotazione è necessario specificare il menù preparato apposto per noi sul momento da Simona e Andrea di Truck si gira, il food truck più buono che ci sia. È possibile scegliere un’opzione tra:

  • hot dog
  • trancetto di pizza rossa
  • panino veg (pomodoro e formaggio)
  • chicken nuggets.

Ogni menù comprende una porzione di patatine e una bottiglietta di acqua.

Durante la cena i partecipanti saranno intrattenuti dagli attori de La Gilda dei Guitti che ogni volta interpreteranno una storia diversa. Dalla letteratura al teatro: le storie prenderanno vita coinvolgendo direttamente i partecipanti che diventeranno re e regine, principesse e cavalieri, maghi e streghe, esploratori e viaggiatrici per una notte. 

Lo spettacolo termina alle 21:30 e porteremo a casa i ricordi di una serata magica.

Quanto costa?

Il costo è 20 euro a bambino/a e comprende la cena, la narrazione animata e lo spettacolo per una durata complessiva di circa due ore. Ci sdraieremo sulle coperte e, con il naso rivolto alle stelle, faremo volare la fantasia sulle ali della narrazione animata di storie, miti, leggende e filastrocche. Giocheremo insieme, canteremo, balleremo e ci emozioneremo con i personaggi, i pupazzi e i burattini protagonisti.

L’iniziativa è rivolta ai bambini e alle bambine mentre gli adulti accompagnatori possono godere di un meritato riposo, chiacchiere tra amici o un apericena nell’orto (le eventuali consumazioni degli adulti non sono comprese nel prezzo).

Come fare per partecipare?

Per partecipare è necessario acquistare il biglietto (solo per i bambini partecipanti, non per gli adulti accompagnatori).

Ecco il programma:

Alice nel paese delle meraviglie – Mercoledì 12 luglio ore 19:30

Alice si annoia e non riesce ad imparare la poesia della vispa Teresa.. o meglio, le piace cambiare le parole.. e cambiando le parole, cambia anche lo scenario di fronte a lei, e un simpatico coniglio bianco canterino si rende conto che è in ritardo.. fugge.. e Alice lo segue! Venite a conoscere tutti i simpatici burattini, pupazzi e personaggi del paese delle meraviglie!

Acquista il biglietto

Rodari al telefono – Mercoledì 19 luglio ore 19:30

Nei lunghi pomeriggi estivi, un bambino, di nome Gianni, si annoia e, non sapendo cosa fare, inizia a giocare con le parole. Da queste parole escono fuori personaggi e storie incredibili. Come andranno a finire? Venite a scoprirlo insieme per un incredibile viaggio nel fantastico mondo di Gianni Rodari e delle favole al telefono!

Acquista il biglietto

Italo il sognatore – Mercoledì 26 luglio ore 19:30

Italo passa tantissimo tempo nel suo giardino, in compagnia del giardiniere Libereso. Parla Con lui, che gli racconta la sua storia. Parla con le piante, che hanno ciascuna un nome, un carattere e un’avventura incredibile.. E se da un’avventura ne nascesse un’altra, e poi un’altra, e poi un’altra.. Dove potrebbe arrivare quel sognatore di Italo?

Acquista il biglietto

Festa di Mezza Estate 2023

Festa di Mezza Estate 2023

Torna la Festa di Mezza Estate: una giornata di incontri, laboratori e spettacoli gratuiti per tutta la famiglia: sabato 10 giugno 2023 dalle 16:00 al Parco degli Orti Urbani di Casal Brunori in Via Armando Brasini 139 e a seguire street food e cinema sotto le stelle.

La partecipazione è libera, non occorre prenotazione (ma per la caccia alla meraviglia nell’orto i posti sono limitati, quindi arriva in orario!).

Edit: un’immagine vale più di mille parole, questa è la festa di mezza estate!

 

Scarica ora il programma con il carosello degli autori e vieni a coltivare la passione per la lettura con noi!  

Sarà una grande festa dei libri e della lettura, ma anche l’occasione per scoprire tanti bei libri da mettere in valigia prima dell’estate. Se ti stai chiedendo perché “mezza estate”, te lo raccontiamo qui, insieme alle foto (che belle!) della Festa di mezza estate 2021.

Abbiamo costruito un programma di incontri e attività pensato per promuovere il libro e la lettura come pratica diffusa a tutte le età, di prossimità e accessibile a tutti e tutte.

Indovina chi viene alla festa?

Catena Fiorello Galeano

Scrittrice, autrice e conduttrice televisiva, ama raccontare le storie di famiglia, soprattutto quelle umili e senza grilli per la testa, anche se nella sua famiglia sono tutti “cuntastorie”.

Sarà con noi per raccontare: Ciatuzzu e Piccione Picciò, storie che parlano dell’incredibile avventura di diventare grandi, di coraggio, di amore, di “fimmini” potentissime.

Luisa Mattia

Scrittrice romana, Premio Andersen nel 2008, sarà con noi con un libro da “pelledoca”, La prova, per aiutarci a risolvere il mistero della morte di Else Cohen, anziana donna di origini tedesche, viene ritrovato nel Tevere, esplorando le vie di Roma e la scoprendo la storia del ghetto.

Una storia avvincente e da brividi che ci terrà incollati alle pagine nelle lunghe serate estive!

Federico Appel 

Autore, illustratore e redattore, sarà con noi per un laboratorio ad alto tasso di tigrità. Insieme, presenteremo E se fossi una tigre? un albo illustrato che parla di gentilezza e aggressività, timidezza e sicurezza nei propri mezzi, rovesciando ogni volta i punti di vista: perché ognuno di noi può diventare una tigre se vuole.

Paolo Palazzoni

Educatore e maestro Montessori, ha creato lo spettacolo dei burattini in un nido Montessori nel quale ha lavorato per molti anni con l’obiettivo di rendere i piccoli partecipanti protagonisti attivi dell’attività e non soltanto spettatori.

Sarà con noi per mettere in scena, con l’aiuto dei più piccoli (12-36 mesi), la fiaba di Cappuccetto rosso.

Lavinia Costantino e Sabrina Ferrero

Lavinia e Sabrina sono ormai di casa ed ogni volta ritrovarsi insieme è meraviglioso!

Lavinia ci condurrà in una caccia alla meraviglia nell’orto, un percorso di narrazione itinerante con giochi mindfulness/sensoriali, un’avventura a cuore aperto da vivere con tutta la famiglia.

Sabrina ci porterà le Cartoline gentili da scrivere e colorare insieme, coltivando gentilezza e diffondendo saluti gentili nel quartiere.

Ma non finisce qui

Potrete decidere di restare a cena con noi e i panini di Truck si gira, il food truck con i panini dedicati ai film più famosi e amati, per poi partecipare al cinema sotto alle stelle.

Proietteremo Il GGG di Steven Spielberg, tratto dall’omonimo (e bellissimo) libro di Roald Dahl.

Carnevale 2023 in libreria

Carnevale 2023 in libreria

Carnevale in libreria: tre giorni di letture, laboratori, giochi e spettacoli per tutte le età!

Ecco le date da segnare in agenda:

Per partecipare è necessario prenotarsi, inviando una mail (inviando mail a: info@lottalibreria.com) per permetterci di organizzare gli spazi e preparare i materiali. In caso poi tu non pootessi più partecipare, ti preghiamo di disdire per consentire ad altri di prendere il tuo posto.
Un piccolo gesto di gentilezza che fa bene a tutti e tutte!

Giovedì grasso in libreria: Il Carnevale di Mario Ramos

Come ogni anno, insieme a Babalibri e in esclusiva per le librerie Cleio, festeggiamo il Ramos Day, una giornata di laboratori, letture, mostre, attività per bambini/e e adulti, dedicate ai libri e agli eccentrici personaggi di Mario Ramos (dai un’occhiata al Ramos Day 2021 e al Ramos Day 2022 dedicato al topolino Remì)
Quest’anno, i piccoli lettori e le piccole lettrici, potranno vestire i panni di tre fra i personaggi più iconici e amati del mondo di Ramos: Nuno, il leoncino che sostituisce il papà per la prima volta e scopre il peso della corona; Taddeo, il ranocchio che, nel mezzo della notte, incontra il suo primo “mostro”, e Piccolo Lupo, che sogna di volare come le pecore in cielo.
Per ognuno di loro, Babalibri ha realizzato delle coloratissime maschere da indossare che saranno regalate a tutti i partecipanti e le partecipanti all’evento.
L’evento è gratuito e aperto a lettori e lettrici di tutte le età.

Appuntamento: giovedì 16 febbraio ore 17:30 – Costo: gratuito – Età: per tutte le età

Sabato grasso in libreria: letture, laboratorio, giochi del luna park, spettacolo di clownerie

 

Festa di Carnevale in libreria: un pomeriggio interamente dedicato al divertimento!
Ecco cosa faremo:

  • Letture animate: conosceremo le maschere tradizionali e leggeremo insieme storie, buffe, bislacche e dalle risate assicurate!
  • Laboratorio: costruiamo un Arlecchino snodato che coloriamo con la sabbia colorata fai da te;
  • Giochi del luna park: un tuffo nel passato con il tiro al barattolo, il lancio dell’anello e attacca la coda all’asino, perché divertirsi è una cosa davvero semplice!
  • Spettacolo di clownerie: al termine della festa assisteremo alla performance di clownerie CimpiEnPicci che pasticci – missione carnevale che racconta le avventure rocambolesche di Colombina, cuoca provetta, e del suo amico Rugantino, che prova a rubare la ricetta delle famose “chiacchiere” di Carnevale, per cui Colombina è tanto famosa.

I posti sono limitati e si parteciperà alle attività in piccoli gruppi.
Appuntamento: sabato 18 febbraio ore 15:30 – Costo: 15,00 euro – Età: 3+

Martedì grasso in libreria: Carnevale ricicloso

Carnevale ricicloso è il nostro appuntamento preferito: impariamo a realizzare una maschera a partire da un cartone delle uova. Sviluppiamo la manualità e la creatività, promuovendo il riciclo e il riuso dei materiali per imparare, fin da piccoli, il rispetto dell’ambiente e della natura. Giocando si impara!
Appuntamento: martedì 21 febbraio ore 17:30 – Costo: 5,00 – Età: 3+

Storia di Lia. Una bambina e basta, raccontata ad altri bambini e basta

Storia di Lia. Una bambina e basta, raccontata ad altri bambini e basta

Il 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria per commemorare le vittime del genocidio nazista. La memoria contro l’indifferenza: ecco il senso di questa giornata che, attraverso i libri possiamo celebrare con storie e ricordi affinché niente di tutto ciò che è stato si ripeta mai più.

Celebrare la giornata della memoria attraverso la narrazione di una storia vera significa costruire un itinerario tra parole e figure capaci di sviluppare l’empatia, la capacità di mettersi nei panni dell’altro, riconoscere e accettare punti di vista diversi dal proprio.

La storia di Lia, tratta dal libro Una bambina e basta. Raccontata agli altri bambini e basta, è la storia di Lia Levi.

Una storia che, con un linguaggio piano e diretto, sa esattamente dove andare.

Dritto al cuore del lettore e della lettrice, per trasmettere speranza.

Dritto nei suoi occhi perché essere indifferenti alle ingiustizie e voltarsi dall’altra parte equivale a essere complici.

Dritto alla sua testa, per far riflettere in modo libero e ispirare oltre pregiudizi e stereotipi.

La storia di Lia poteva essere, la mia o la tua.

Sarà Lia Levi stessa a raccontarla agli alunne e alle alunne delle scuole aderenti al progetto Sulle tracce della memoria, un percorso di lettura, patrocinato dal Municipio IX, che rappresenta un’occasione preziosa ed estremamente rara per ascoltare una testimonianza diretta e agganciare, in modo indelebile, la memoria alle emozioni.

Il progetto coinvolge la scuola primaria e secondaria di primo grado. Oltre a Una bambina e basta. Raccontata agli altri bambini e basta, che ci accompagnerà nella lettura con le classi 3°, 4° e 5° primaria, ecco gli altri libri che ci accompagneranno in questo percorso:

  • La Portinaia ApolloniaOrecchio Acerbo (1° e 2° primaria): siamo a Roma nel 1943 e la città è occupata dai soldati tedeschi. Il punto di vista è quello di Daniel: sua mamma lavora di nascosto, suo papà è fuggito per unirsi alla resistenza. Ma non è la guerra a spaventare Daniel, bensì Daniel la portinaia Apollonia. Proprio lei, quella vecchia signora che Daniel e i suoi amici prendono in giro per il suo aspetto da vecchia strega, invece, salverà la vita di Daniel e della sua mamma. Un racconto che parla di quanto pregiudizi e stereotipi siano sempre, e in ogni caso, un muro invisibile e insormontabile per conoscere gli altri, ma anche del coraggio di fare la cosa giusta, anche quando è difficile.
  • Il segreto di Isabella (1° e 2° secondaria di primo grado): Caterina e Serena si conoscono da sempre, abitano nello stesso palazzo ed i loro balconi sono confinanti. Frequentano la prima media, la guerra è appena terminata ed entrambe sono tornate a respirare, a sognare, a vivere spensierate. Conoscono Isabella, che abita proprio nel loro quartiere, ha la loro stessa età, ma è in quinta perché perché a causa della guerra ha perso un anno di scuola. Un giorno, Caterina scopre che Isabella sa suonare uno strano strumento musicale, che la sua musica si chiama klezmer,  e che lo fa però di nascosto da tutti. Qual è il suo segreto? Il libro contiene anche una scheda di approfondimento sul clarinetto a cura di Paola Pacetti, ed una playlist online che coinvolge Gabriele Coen, Gianluca Casadei e Monica Demuru. Inoltre è disponibile anche l’audiolibro, scaricabile attraverso il codice univo presente nel retrocopertina.
  • Ognuno accanto alla sua notte, Edizioni e/o (3° secondaria di primo grado): le storie dello scrittore e sceneggiatore Giulio Limentani e sua moglie Lucilla, della giovane Colomba e del suo grande amore Ferruccio, del giovane Graziano e di suo padre, Vittorio Sabatello, vengono fuori in una notte di temporale dai ricordi sepolti sotto una coltre di dolore, di Doriana, Gisella e Saul. La vita si scrolla di torno ogni forma che si cerchi di darle, così, si ritrovano a nudo, queste tre anime, una accanto all’altra. Un racconto che sa di testamento, di intima confessione, per tutti coloro che sono pronti ad ascoltare con il cuore bene aperto.

Al termine della lettura, i lettori e le lettrici incontreranno Lia Levi a scuola: un’occasione preziosa ed estremamente rara per ascoltare una testimonianza diretta e agganciare, in modo indelebile, la memoria alle emozioni.

Durante l’incontro, tutti i partecipanti e le partecipanti deporranno un fiore di carta in un cesto per comporre una lunga ghirlanda che accompagnerà il cammino della rappresentanza istituzionale, delle ragazze e dei ragazzi, in occasione della commemorazione dell’eccidio delle Fosse Ardeatine nell’ambito del progetto in via di organizzazione da parte del Municipio IX Assessorato alla Scuola. Un itinerario letterario per custodire la memoria e creare ricordi futuri.

Puoi continuare a leggere la storia di Lia Levi, con un estratto del libro Una bambina e basta. Raccontata agli altri bambini e basta, oppure ascolta qui il nuovo episodio del podcast.

Il papà di Lia perde il lavoro, la guerra arriva anche in Italia e la famiglia di Lia si sposta da Torino a Milano e poi da Milano a Roma. Attraversa la caduta del fascismo, quel governo autoritario che aveva approvato le leggi razziali, quelle leggi che perseguitavano e discriminavano gli ebrei, trattandoli in modo diverso da tutti gli altri solo perché ebrei.

Lia e altre bambine ebree vengono mandate a stare in un collegio di suore in campagna. Non avrebbero mai dovuto rivelare di essere ebree, avrebbero dovuto farsi chiamare con un cognome falso e avrebbero dovuto recitare le preghiere cristiane come tutte le altre bambine del collegio. Pazienza che non le sapessero, le preghiere cristiane, le avrebbero di sicuro imparate.

Grazie all’accoglienza delle suore, Lia sfugge agli arresti degli ebrei nel ghetto e in altre parti di Roma. Teme per il papà, ma conduce una vita da bambina, perché è una bambina. Soltanto una bambina. In convento, l’argomento principale delle conversazioni è la fame, ma, per fortuna, le bambine non pensava solo alla guerra, alla fame e al freddo.

Ben presto, infatti, il collegio si riempie di bambine di tutte le età e le suore le accolgono tutte. Lia conosce e diventa amica di Pina, una bambina siciliana che studiava nel collegio già da prima, la piccola Rossana, detta Spepetto, della quale si prende cura con amore materno. Poi la liberazione e, finalmente, il ritorno a casa.

Una nuova vita, tutta da costruire e sognare, con la mente e il cuore liberi e pieni di speranza.

Una storia, quella di Lia, nelle quale i protagonisti sono uomini e donne che con coraggio e dignità hanno saputo fare la scelta giusta, forse non la più scontata, sicuramente quella più difficile. Una storia in cui l’umanità e l’altruismo non hanno colore, bandiera o schieramento, perché a fare la differenza sono sempre le singole persone.

Novembre in libreria: letture, autori e laboratori

Novembre in libreria: letture, autori e laboratori

Novembre è già iniziato da qualche giorno, ma qui è dove facciamo il punto di tutte le cose belle che succedono questo mese in libreria e sono davvero una più bella dell’altra!

Salva la foto del programma oppure scarica qui il programma in formato pdf.

Per prima cosa, novembre è il mese di Io leggo perché

Che cos’è?
È la più grande la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori, sostenuta dal Ministero per la Cultura – Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’Autore dal Centro per il Libro e la Lettura, dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.

Cosa facciamo noi?
In questa settimana saremo ogni giorno in una scuola diversa per realizzare gratuitamente letture e laboratori. Quasi 400 bambini/e e ragazzi/e: leggeremo storie, creeemo buffi personaggi con la tecnica del gioco dei dadi di Hervé Tullet, costruiremo un nido per praticare la gentilezza, allestiremo una mostra araldica per espriremere con orgoglio l’unicità, le doti e le capacità personali. Ognun* tornerà a casa con un piccolo ricordo tra le mani, tanti pensieri meravigliosi ad affollare la testa e il cuore ed una voglia incredibile di essere circondat* dai libri.

Che cosa puoi fare tu?
Dona un libro alla tua scuola. Vieni in libreria, scegli un libro dalla lista dei desiderata, chiedi un consiglio oppure lasciati ispirare, noi lo consegneremo a scuola. Controlla subito se la tua scuola è gemellata con noi.

 

Notte dei pupazzi alla libreria Lotta

Torna l’evento più atteso di tutto il mese, giovedì 10 novembre alle 17:30 i bambini e le bambine con i loro pupazzi, peluche e bambole potranno venire in libreria per lasciar trascorrere ai loro amici una notte in libreria. La riconsegna è prevista sabato 12 novembre dalle ore 10:30. Se hai già partecipato la volta scorsa ricordati di portare con te il quaderno, si arricchirà di nuovi racconti, foto e consigli di lettura.

Se è la prima volta riceverai il Quaderno della notte dei pupazzi che personalizzeremo insieme. La partecipazione è adatta a bambini e bambine di tutte le età. Il costo è 5,00 Euro.

In occasione della Giornata mondiale della gentilezza questa notte dei pupazzi sarà dedicata al tema della gentilezza: leggeremo insieme storie e proporremo pratiche perché la gentilezza diventi una piacevole abitudine, per essere più felic*, per vivere meglio. Per partecipare è necessario prenotarsi inviando una mail a info@lottalibreria.com

Dai un’occhiata alle foto dell’ultima Notte dei pupazzi alla libreria Lotta.

Inaugurazione del Presidio di Gentilezza per la Pace

Da quando è scoppiata la guerra in Ucraina anche noi, come molt*, abbiamo subito iniziato a pensare, cosa possiamo fare?

Noi abbiamo scelto di aiutare nell’unico modo che conosciamo: attraverso i libri. Grazie alla rete di librerie Cleio abbiamo preso contatti con la casa editrice ucraina Nebo e abbiamo allestito in libreria un intero scaffale di albi illustrati e narrativa in lingua ucraina. Ogni libro potrà essere preso in adozione acquistandolo, ma senza portarlo a casa. Noi lo etichetteremo con un nastro, in modo da renderlo riconoscibile. Ogni ragazzo o ragazza ucraina potrà venire a consultare, prendere in prestito e sfogliare i libri, ma potrà anche scegliere di portarsi a casa uno dei libri che si sarà scelto di adottare per loro. Per ogni donatore e donatrice abbiamo preparato una spilletta di ringraziamento.

I libri danno un corpo e una casa alla parola pace, sono un diritto, una possibilità, un passaporto che supera frontiere non soggette a vincoli territoriali reali o inventati da una politica miope che alimenta la paura dell’altro. Sabato 12 novembre dalle 10:00 alle 12:00 la libreria diventa un Presidio di Gentilezza per la Pace perché la pace è la naturale conseguenza della gentilezza. L’iniziativa rientra nel progetto nazionale Costruiamo gentilezza dell’Associazione Cor et Amor per la costruzione di una rete di gentilezza che renda le comunità più accoglienti e le persone più felici.

 

Alina Artivista!

L’illustratrice Marina Rivera, sabato 19 novembre alle 16:30, realizzerà per noi in libreria un laboratorio d’arte ispirato ai colori e alle forme della pop art e di Andy Wharol attraverso un approccio giocoso adatto e divertente anche per i più piccoli e piccole. Utilizzando la tecnica del collage e i materiali esclusivi realizzati da Marina realizzeremo dei ritratti ripetuti in tanti colori diversi. Il laboratorio rientra nell’ambito del Festival The Big Drawn, ha una durata di circa 90 minuti ed è adatto a bambini e bambine da 4 a 7 anni. Il costo è 10 euro. Per partecipare è necessario prenotare con una mail a info@lottalibreria.com

 

Felicita Sala in tour

Lettura animata e laboratorio creativo con l’illustratrice Felicita Sala venerdì 25 novembre alle ore 17:00. Presentazione del nuovo libro Tutto in una noce, scritto da Ammi-Joan Paquette e illustrato da Felicita Sala. Una storia toccante e coinvolgente, l’occasione rara e preziosa di guardare negli occhi la creatrice delle tavole e condividere un istante di meraviglioso stupore. L’incontro è gratuito e aperto a tutti e tutte.

The Reader’s Club

Torna anche a novembre The Reader’s Club: una serata senza genitori, che ti accompagnano in libreria e poi trascorrono la serata per conto loro, solo con i tuoi amici e le tue amiche. Possono partecipare i ragazzi e le ragazze a partire dagli 8 anni. Insieme, mangiamo pizza e patatine mentre giochiamo ai nostri giochi più belli: giochi da tavolo e party game, tornei e sfide per recuperare il piacere di stare insieme e divertirsi senza i videogiochi.
L’appuntamento è venerdì 18 novembre dalle 19:30 alle 21:30. Il costo è 15,00 euro a bambino/a, tutto incluso. Per partecipare è necessario prenotarsi con una mail a: info@lottalibreria.com

Gruppi di lettura

Hai mai pensato di partecipare a un gruppo di lettura? In libreria ce ne sono per tutte le età!
In ogni incontro parliamo liberamente del libro appena letto, facciamo una piccola merenda insieme, poi scegliamo il nuovo libro da leggere nella terzina del mese.

Sì, ogni mese scegliamo tre titoli, una novità, un classico, un libro prezioso recuperato dal catalogo delle piccole e medie case editrici.
Non bisogna essere lettori o lettrici accaniti per far parte di un gruppo di lettura, basta essere curiosi.
La partecipazione è libera e gratuita (se salti un incontro non ti veniamo a cercare, né dovrai pagare una multa salata), anzi, potrai raggiungerci la volta successiva con rinnovato entusiasmo.
Si può partecipare sia dal vivo, raggiungendoci direttamente in libreria, oppure a distanza. ascoltandola nel podcast. Puoi acquistare il libro nello shop e noi te lo spediremo insieme al Quaderno delle citazioni, personalizzato da Burabacio in esclusiva per i gruppi di lettura di Lotta.
A fine lettura potrai condividere la tua esperienza di lettura commentando nel Telegram.
  • Perle (8-10-anni): nell’ultimo incontro, i lettori e le lettrici 8-10 anni hanno scelto di leggere La banda della zuppa di piselli. Il mistero della nonna. Puoi acquistare il libro in libreria o nello shop e raggiungerci al prossimo appuntamento sabato 10 dicembre alle ore 10:30 per la festa di Natale dei gruppi di lettura. Oltre a scegliere insieme tanti libri da regalare e regalarci ci divertiremo con una incredibile Tombolata letteraria che abbiamo creato apposta per tutti i nostri lettori e lettrici!

  • Coralli (11-13-anni): nell’ultimo incontro, i lettori e le lettrici 8-10 anni hanno scelto di leggere A nessuno piace Jonna. Puoi acquistare il libro in libreria o nello shop e raggiungerci al prossimo appuntamento sabato 26 novembre alle ore 10:30. Ti ricordo che i ragazzi e le ragazze che avranno letto il libro si sfideranno in un quizzone e prepareranno una recensione del libro scelto con le loro impressioni e i loro commenti nel formato (audio, foto, video o testo) che preferiscono. Durante l’incontro con l’autore verranno assegnati i punteggi al risultato del miglior quizzone e della migliore recensione. Al termine dell’ultimo incontro verrà premiato il gruppo con il punteggio più alto che riceverà in libreria la fornitura di 10 libri!

  • Pepite (adulti): nell’ultimo incontro abbiamo presentato che abbiamo La casa dei Gunners insieme alla traduttrice Alice Casarini ed è con grande gioia che presentiamo ora in anteprima il nuovo romanzo di Rebecca Kauffman, La famiglia Shaw, in uscita il prossimo 16 novembre. Una saga appassionante su una famiglia americana e i suoi segreti. Abbiamo conosciuto l’autrice in un incontro zoom riservato ai librai ed è stata un’emozione indescrivibile! Non vediamo l’ora di farti avere tra le mani il suo nuovo libro. Puoi fare il preordine qui!
Le 15 domande: l’enciclopedia per ragazzi e ragazze di oggi

Le 15 domande: l’enciclopedia per ragazzi e ragazze di oggi

La divulgazione scientifica con 15 domande 

Il progetto si basa sulla collana Le 15 domande realizzata da Il Castoro: una enciclopedia pensata per i ragazzi di oggi per capire il presente e immaginare il futuro. Dall’economia, alle neuroscienze, a tante discipline di grande attualità, temi pensati per la divulgazione scientifica per ragazzi e ragazze della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Questo progetto consiste in un appuntamento di formazione on line che risponde a questi interrogativi: come comunicare con chiarezza i contenuti ai ragazzi e alle ragazze? Come seguire i loro interessi e divertirli? Come renderli consapevoli per orientarsi nella complessità del mondo e immaginare il futuro?

Al termine, Con A cosa servono i soldi?, partendo dai fondamenti dell’economia, sarà possibile chiarire il concetto di sviluppo sostenibile, e prevedere un percorso di lettura e approfondimento per le ore di Educazione Civicacollegandosi ai temi dell’Agenda 2030.

Ogni volume dell’enciclopedia per ragazzi Le 15 domande può essere uno strumento utile a realizzare anche a scuola percorsi di approfondimento in ogni disciplina del sapere, riuscendo a coinvolgere e incuriosire i propri studenti!

Ogni libro affronta un ambito del sapere. In ogni libro, 144 pagine dove trovare le risposte e tanti approfondimenti con l’uso di dati e spiegazioni puntuali. Gli autori, Pierdomenico Baccalario e Federico Taddia, due scrittori d’eccellenza nella divulgazione per ragazzi, sono stati affiancati da esperti specialisti in ogni materia.

Programma attività:

  • 21-27 novembre “La divulgazione scientifica”: formazione on line giovedì 24 novembre dalle 18:00 alle 19:30. Per partecipare è necessario acquistare il kit preparato da Il Castoro comprendente due titoli a scelta della collana “Le quindici domande” e un taccuino in regalo. Prenota il tuo kit inviando una mail a info@lottalibreria.com 
Bombo in borsa

Bombo in borsa

Bombo in borsa è una collaborazione esclusiva delle librerie Cleio con Minibombo, casa editrice specializzata in primi albi illlustrati per l’infanzia.

Il progetto prevede una serie di attività ed eventi in libreria e a scuola per far conoscere gli albi dedicati alla prima infanzia, quali sono, come riconoscerli e come proporli, attraverso un viaggio nel catalogo Minibombo. L’iniziativa ha ricevuto l’apprezzamento di Nati per leggere.

 

Una formazione

Formazione on line martedì 18 ottobre dalle 18:00 alle 19:30 con Silvia Borando, direttrice editoriale Minibombo, e Luigi Paladin, psicologo e bibliotecario, esperto in psicopedagogia della lettura, per raccontare cosa vuol dire costruire un libro per la prima infanzia. La formazione è gratuita con l’acquisto dello starter kit con 3 titoli dell’editore (anche con carta del docente). In omaggio un quaderno operativo e una shopper.

 

Lo Starter Kit

Lo Starter Kit include 2 libri + 1 a scelta, le cartoline con i personaggi e un quaderno operativo.

  • Se incontrassi un orso, premio Nazionale Nati per leggere 2022, sezione Crescere con i libri;

  • Adesso ti prendo, l’ultima novità del catalogo Minibombo.

Il tutto in una shopper omaggio.

Puoi comporre il tuo kit scegliendo il terzo titolo dal catalogo Minibombo venendo a trovarci in libreria oppure on line nella selezione dei titoli Minibombo disponibili qui.

A scuola: lettura e progetto

Le insegnanti che avranno acquistato lo Starter Kit potranno ospitare a scuola, nelle settimane successive, letture animate nelle loro classi.

Ispirandosi al piccolo catalogo di personaggi i bambini realizzeranno un grande pannello con il loro personaggio preferito da esporre a scuola e/o in libreria o ne inventeranno uno tutto nuovo.

In libreria

Nel fine settimana successivo alla formazione (dal 20 al 22 ottobre) vieni in libreria per letture e laboratori dedicati agli albi illustrati Minibombo!

 

Prenota il tuo kit inviando una mail a info@lottalibreria.com

The Reader’s Club

The Reader’s Club

Una delle cose che abbiamo amato di più nella nostra vita pre pandemia erano le serate pizza e giochi in libreria. 

La formula era tanto semplice quanto efficace: giochi, mangi e bevi. Una serata senza genitori, che ti accompagnano in libreria e poi trascorrono la serata per conto loro, solo con i tuoi amici e le tue amiche.

La buona notizia è che da ottobre ricominciamo, con qualche novità, ma con lo stesso entusiasmo!

Prossimo appuntamento venerdì 18 novembre ore 19:30.

Che cos’è The Reader’s Club?

The reader’s Club è la possibilità per ragazzi e ragazze a partire dagli 8 anni, di trascorrere una serata fuori in compagnia dei loro amici, senza genitori. Una vera e propria uscita serale, ma in un luogo sicuro e familiare come la libreria, a due passi da casa.

Insieme, mangiamo pizza e patatine mentre giochiamo ai nostri giochi più belli: giochi da tavolo e party game, tornei e sfide per recuperare il piacere di stare insieme e divertirsi senza i videogiochi.

L’appuntamento è una volta al mese alle 19:30, quando la libreria chiude al pubblico e si apre in esclusiva ai suoi lettori e lettrici, per trascorrere insieme la serata fino alle 21:30.

Il costo è 15,00 euro a bambino/a, tutto incluso.

Chi può partecipare a The reader’s Club?

Possono partecipare tutti i ragazzi e le ragazze dagli 8 anni.

La possibilità di muoversi e avere spazi sicuri in autonomia da parte dei bambini e delle bambine permette l’esperienza fondamentale del gioco, aiuta ad acquisire maggiore sicurezza, autostima e capacità di interagire, rafforza i legami con le persone che abitano nel proprio quartiere e a sviluppare un senso di identità e responsabilità, riducendo i sentimenti di solitudine durante l’adolescenza.

E poi dicono che una libreria è (solo) un negozio dove si vendono libri.

Come fare per partecipare a The reader’s Club?

Per partecipare è necessario prenotare inviando una mail a info@lottalibreria.com

Quand’è il prossimo appuntamento di The reader’s Club?

Ci vediamo venerdì 21 ottobre ore 19:30.

Back to Lotta

Back to Lotta

So che aspettavi il gufo con la lettera da Hogwarts e nemmeno quest’anno è arrivata, ma sabato 24 settembre alle ore 17:00 vieni in libreria, avrai la tua occasione di riscatto.

A partire da ottobre, infatti, in libreria torneranno i pomeriggi di letture, corsi di musica e inglese, giochi e laboratori, presentazioni di libri, workshop e nuovi eventi festosi e colorati.
So che avresti preferito essere a Hogwarts, ma vieni da Lotta. Ti garantisco che è un gran figata.

Iniziamo subito, giovedì 29 settembre, con “Le bolle di consapelezza” il primo *NUOVO* laboratorio d’arte e creatività in libreria, e venerdì 30 settembre con la presentazione del libro La libraia tascabile insieme all’autrice Cristina Di Canio.

Per noi è un nuovo inizio. Forse, è l’inizio vero e proprio.

Sin dal primo giorno (e se eri con noi quel 26 ottobre del 2019 riconosci la foto qui sopra) ci è sempre stato chiaro che il nostro obiettivo non era (solo) vendere libri: ma costruire una comunità intorno alle lettura.

La letteratura crea legami, connessioni, insiemi. È un modo per conoscere il mondo. Finalmente la libreria può tornare ad essere quel luogo di lettura e di giusta vicinanza in cui nascono pensieri, si condividono relazioni, si fanno cose. A leggere si impara crescendo. Alle volte con i libri.

Ogni mese in libreria ospiteremo laboratori d’arte e creatività per ogni età, corsi di musica ed i corsi di inglese, Cucistorie atelier di cucito creativo, Baby e Toddler Lab per i più piccoli/e. Impareremo a conoscere la libreria anche di sera, con il The Reader’s Club e La notte dei pupazzi in libreria.

Non vogliamo che la libreria sia frequentata solo per lo spettacolo di Halloween, il calendario delle storie dell’Avvento di Natale, la Caccia alle uova di Pasqua, le feste e le ricorrenze comandate (che comunque rimangono gli eventi di animazione culturale del territorio che amiamo di più): la libreria sarà un luogo di lettura e di incontro per fare esperienze, favorire l’aggregazione sociale e lo sviluppo culturale.

Ogni giorno.

E, naturalmente, non possono mancare i Gruppi di lettura.
Abbiamo fatto tesoro dell’esperienza dello scorso anno e abbiamo provato a risolvere quello che non funzionava bene:

  • Ah, se l’avessi saputo prima: abbiamo preparato un calendario da ottobre a maggio così potrai segnare in agenda subito tutti gli appuntamenti e non prendere altri impegni.
  • Non ho avuto abbastanza tempo: da quest’anno, anche i giovani lettori/lettrici di Perle e Coralli, potranno iniziare a leggere il giorno stesso della scelta. Avremo a disposizione in libreria tante copie di tutti i titoli presentati e, al termine della votazione, potranno portare a casa il libro scelto e iniziare subito a leggere.
  • Non c’ero all’ultimo incontro, come faccio a sapere quali sono i libri proposti? Il giorno dopo la scelta potrai ascoltare il podcast con la presentazione dei tre libri o leggere l’articoolo nel blog, e decidere di leggere quello che preferisci oppure unirti a noi e raggiungerci in libreria nel prossimo appuntamento.
  • Peccato che siamo lontani: abbiamo creato un gruppo Telegram dove, oltre a scambiarci consigli di lettura, da quest’anno condivideremo un file per parlare del libro letto. Potrai completarlo modificando l’immagine e condividendola con gli altri, oppure inviarci un file audio con le tue impressioni. Al termine della lettura, raccoglieremo tutto il materiale e lo pubblicheremo nelle recensioni dei lettori.

E poi abbiamo cercato di migliorare quello che già ci piaceva tanto creando nuove occasioni per rinuirci e stare insieme: un torneo delle librerie con editori e autori in giuria con premiazione finale, un esclusivo taccuino delle citazioni personalizzato per noi d Burabacio in edizine limitata, due feste, a Natale e a giugno, riservate ai partecipanti ai gruppi di lettura con giochi, premi, cose buone da mangiare, da bere e tanti consigli di lettura.

Tante, tantissime le novità, ma non ti preoccupare, te la raccontiamo un po’ alla volta.
La prima cosa da fare è scaricare qui il calendario delle attività di Ottobre. Scegli e segna il agenda le date degli appuntamenti che non vuoi perdere e prenota subito inviando una mail a info@lottalibreria.com 

Ci vediamo in libreria.

La libraia tascabile: presentazione del libro con Cristina Di Canio

La libraia tascabile: presentazione del libro con Cristina Di Canio

Venerdì 30 settembre ore 18:00 ricominciano le presentazioni dei libri con i loro autori in libreria inaugurando la nuova stagione dei gruppi di lettura.

Sarà con noi Cristina Di Canio, libraia appassionata e padrona di casa di La Scatola Lilla per presentare il suo libro La libraia tascabile, il racconto della sua esperienza di libraia sottoforma di storie: quelle delle persone che ogni giorno passano in libreria e la sua, naturalmente.

Non era facile trovare il giusto equilibrio tra la favole della libraia innamorata delle storie che realizza il suo sogno e il pragmatismo di chi, per vivere del proprio lavoro, deve fare tornare i conti a fine mese. Perché no, non funziona che se hai sempre amato leggere puoi aprire una libreria, così come non basta avere una bella voce per poter essere cantante, o amare cucinare per inventare chef.

Fare la libraia non significa leggere tutto il giorno, ma avere una visione: quella di una comunità che fa dei libri e della lettura il filo che la unisce. La letteratura crea legami, connessioni, insiemi. È un modo per conoscere il mondo.

A leggere si impara crescendo. Alle volte con i libri. E la libreria è quel luogo di lettura e di giusta vicinanza in cui nascono pensieri, si condividono relazioni, si fanno cose.

Per tutti gli appassionati di storie, di libri e di librerie un appuntamento davvero da non perdere.

La partecipazione è gratuita e include il piacere di stare insieme oltre a un ottimo spritz, ma bisogna prenotarsi: info@lottalibreria.com 

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo Carrello è vuotoTorna allo shop